Peso e salute

Non sottovalutiamo il sovrappeso e l'obesità. Non si tratta di un semplice problema estetico, ma del segnale più visibile che la nostra salute sta correndo gravi rischi. L'obesità infatti può essere causa di diabete, pressione alta, infarto, ictus, calcoli biliari, artrosi, gotta, e di alcuni tipi di tumore.
Il sovrappeso può essere il primo stadio verso l'obesità, e può compromettere il tono dell'umore, l'immagine di sé e il benessere dei rapporti interpersonali.
Purtroppo il mercato abbonda di offerte mirabolanti e ingannevoli, come pillole per il "calo", diete "magiche", "test per intolleranze", e svariati "trattamenti benessere" in strutture non mediche e non qualificate.
In realtà solo un intervento medico appropriato e qualificato può condurre al traguardo di un peso ragionevole, con cui assicurarsi più anni di vita in salute.
Se l'obiettivo di un peso ragionevole è valido in funzione della salute, e se la salute è un patrimonio da salvaguardare, la salute si può mettere solo nelle mani del medico.